Collaboratori
Contatti
Approfondimenti
Personaggi
Poesie
Murales
Dialetto
Forum
Webcam
Immagini
Video
Home
   

Torna Indietro   Abriga.it il giornale quotidiano online di Aprica e della provincia di Sondrio > Le poesie > Al nos dialét

Al nos dialét Le poesie in dialetto Valtellinese

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 05-01-14, 17:51   #1
Luisa
Utente
 
L'avatar di Luisa
 
Data Registrazione: 27-02-05
Messaggi: 288
Predefinito Bundi ca le Gabinat

Bun di ca le Gabinat!!!!!!
Bun di ca le Gabinat,
e che, almenu no d’abriga, an sa ferma.
Che di?
Ueramènt i arbui a Liscet
Ae amò ilò a se mèz sufucac’ da budò.
Li castagni li marüda an dal so risc’,
e a so tep li croda,an ogni modu.
Ma ghe amò uargü ca uà a ramali sü?
A spigulà?
A metali sü la grà a secà,?
a fa cös, an dal culderat li belagoti,
da da ai tzetasc che, cuma an cö,
di da gabinat, i uàua da ca’ an ca’,
a usà la tiratèla:
“Bun di ca le gabinat......,
deman an sac, deman an pügn….
Par purtà a ca’ sta grazia di diu par quii tep,
ma urmai inütil ai nos di.
Da lamentas? No
Le sol par fa an pas an dre,
par da ina ügiada ai tep magar,
quandu, cun an branchèl da belagoti e poch an sèma,
an faua la scena.
Cun quest donsa la os, no da quii tep e quii d’an cö,
par usà an sèma, da ina ual a lotra,
“Bun di ca le gabinat” (2014)

Luisa Moraschinelli
Luisa non  è collegato   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06:37.


Powered by vBulletin® versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Tutto il materiale presente in questo sito è © di abriga.it All rights reserved