Collaboratori
Contatti
Approfondimenti
Personaggi
Poesie
Murales
Dialetto
Forum
Webcam
Immagini
Video
Home
   

Torna Indietro   Abriga.it il giornale quotidiano online di Aprica e della provincia di Sondrio > Forum liberi > Degne di nota

Degne di nota La notizia in tempo reale....... o quasi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 10-04-15, 10:15   #1
Abriga.it
Collaboratori
 
Data Registrazione: 19-05-05
Messaggi: 5.781
Predefinito Gran Premio Giovanissimi: da oggi ad Aprica

Parte oggi ad Aprica il Gran Premio Giovanissimi che porterà sulle piste della ski area 1.400 bambini di età compresa fra gli 8 e i 12 anni, provenienti da 13 regioni d'Italia.
Scoppiettante e, soprattutto, positivo per le casse degli operatori turistici si prospetta il finale di stagione grazie all'avvenimento che la località spartiacque fra Valtellina e Valcamonica ha ottenuto in rappresentanza della regione, grazie ad Amsi, l'Associazione maestri di sci italiani. «Da oggi fino a domenica 1.400 bambini si sfideranno sulle piste in gare di snowboard, sci alpino e sci di fondo – spiega Gigi Negri, direttore del consorzio turistico Terziere Superiore che si sta occupando dell'organizzazione insieme al Comune, alle scuole di sci, all'associazione degli impianti di risalita e degli albergatori -. E' un avvenimento importante per la località che potrà anche coprire qualche buco dovuto ad una stagione poco nevosa e poco fortunata con il tempo soprattutto nei fine settimana. I ragazzini saranno accompagnati dai loro maestri di sci e dai genitori per un totale di tremila persone che soggiorneranno negli alberghi e, in qualche caso, in appartamenti di Aprica, Teglio, Tirano fino a Tovo Sant'Agata. Dunque i benefici di questa manifestazione si sentiranno in tutto il mandamento». La kermesse si è tenuta ad Aprica nel 2001 e poi, in base al turn over, ha fatto il giro di altre località a livello nazionale. Quest'anno, approfittando del fatto che in Lombardia si tiene Expo, Amsi regionale, guidata da Luciano Stampa (di Aprica peraltro) ha candidato nuovamente la stazione turistica che si è aggiudicata l'avvenimento che, oltre a portare introiti alle casse, farà conoscere il territorio. Sono giorni che il comitato organizzatore è al lavoro affinché tutto proceda alla perfezione. «Si consideri che abbiamo dovuto preparare 1.500 pacchi gara – aggiunge Negri – oltre a tutti gli altri aspetti legati al pernottamento e alla logistica. Intorno all'evento ruota una cinquantina di volontari. Ottocento ragazzi sono già arrivati oggi (ieri, per chi legge) soprattutto quelli che provengono dal sud Italia». Al lavoro l'assessore al Turismo, Bruno Corvi, che ha pensato a tutto in particolare per il momento clou: la sfilata per il paese in programma questo pomeriggio alle 17. «E' l'iniziativa cui i ragazzi tengono molto – dice Corvi -. Per l'occasione corso Roma sarà chiuso al traffico, che sarà deviato lungo via Europa e il Dosso. La sfilata partirà all'altezza del primo semaforo fino alla casetta del Cai dove ci sarà il palco per l'apertura ufficiale della tre giorni. La banda aprirà la sfilata, dietro i ragazzi di ogni regione in ordine alfabetico, riconoscibile da un cartello, e dunque le associazioni di Aprica. Ai lati speciali trampolieri ad animare il percorso».

Il programma
Al via oggi al Gran Premio Giovanissimi ad Aprica. Il programma della giornata prevede dalle 10,30 la partenza delle gare di snowboard categorie 2003, 2004, 2005, 2006 sulla pista “Piana dei Galli” in località Magnolta. Al pomeriggio il momento più atteso con la sfilata lungo corso Roma, con inizio alle 17, e apertura ufficiale della manifestazione che coinvolgerà tutto il paese. Ad accompagnare il corteo di ragazzini e delle associazioni, aperto da banda e autorità, ci saranno anche trampolieri con grandi ali di farfalla. Di fronte alla casetta del Cai si terranno la premiazione della gara e la cerimonia di apertura della manifestazione. Sabato mattina si parte presto. Gli impianti di risalita per il Palabione, la Magnolta e il Baradello apriranno alle 7 per consentire l'approntamento del rondeau di gare: alle 9 iniziano su due piste differenti – Benedetti e Lago) al Palabione le gare di sci alpino delle categorie 2003 e 2005, mentre a mezzogiorno si raccoglieranno le iscrizioni alla Gimkana Boing. Alle 17 come sempre premiazioni all'area tennis. Domenica mattina si ripete ma questa volta si sfideranno gli atleti delle categorie 2004 e 2006 al Palabione, mentre alla Magnolta si terrà la gara di sci di fondo di tutte le categorie partecipanti. Per chiudere alle 14,30 all'area tennis ci saranno la premiazione delle gare di giornata e la festa finale.
Abriga.it non  è collegato   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 11:53.


Powered by vBulletin® versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Tutto il materiale presente in questo sito è © di abriga.it All rights reserved