Collaboratori
Contatti
Approfondimenti
Personaggi
Poesie
Murales
Dialetto
Forum
Webcam
Immagini
Video
Home
   

Torna Indietro   Abriga.it il giornale quotidiano online di Aprica e della provincia di Sondrio > Video > Video arte

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 26-08-09, 01:31   #1
Maurizio
Utente
 
L'avatar di Maurizio
 
Data Registrazione: 25-02-05
Località: Aprica
Messaggi: 2.025
Predefinito Video “Canto l’amicizia, la bellezza, l’amore”

E’ stata una vera festa di compleanno quella che si è svolta a Teglio sabato per il primo anniversario dell’adozione del gioiello da parte dell’Istituto comprensivo di Teglio.
“Canto l’amicizia, la bellezza, l’amore” era il titolo del pomeriggio partito con il saluto delle autorità e la presentazione dei progetti a cura di Gianluigi Annibaldi e di don Mario Simonelli. Interessante scoperta si è potuta fare con la visita guidata a palazzo Besta che ha avuto come ciceroni d’eccezione gli alunni della scuola secondaria di Teglio. Nello stesso orario sono state aperte le mostre sui progetti degli alunni, che hanno esposto gli elaborati realizzati durante l’anno scolastico. Notevole lo studio fatto dalle classi IV e V della primaria di Teglio sul decoro che arricchisce il contenuto artistico e che è stato analizzato, riprodotto con una rielaborazione personale e creativa. I prodotti sono diventati la preziose decorazioni di manichini tridimensionali che impersonano componenti della famiglia Besta. Interessante il progetto del “fumetto” inventato dagli studenti di I, II e III di S. Giacomo e che vede lo sbocciare dell’amicizia, al di là delle differenze sociali, fra la figlia dei nobili Besta Caledonia ed Eufemia la figlia della cuoca. Le classi IV e V di S. Giacomo, invece, hanno inventato una “archeofiaba” ispirata al tempo della protostoria in cui si racconta, con la fantasia, l’amore di due giovani, l’unione - che ha aperto la strada agli abitanti tellini di oggi - delle due stirpi di Vangiones e Lingones. I lavori sul fumetto come pure la rappresentazione scenica di Dermott e Grania sono stati raccolti in due opuscoli. Non poteva mancare anche la musica con l’esibizione dei cori degli alunni della scuola primaria di Teglio guidati dal maestro Walter Mazzoni, per concludere il pomeriggio con la rappresentazione teatrale de “Il Piccolo Principe” di Antoine De Saint Exùpery da parte degli alunni della scuola secondaria di Teglio. Bravissimi gli studenti che hanno raccontato con la recitazione e il canto l’avventura del Piccolo Principe alla scoperta di sé, dell’amicizia e dell’amore. Infine un plauso ai genitori per il delizioso buffet offerto nel giardino.

Maurizio

__________________
E' meglio perdere un attimo di Vita che perdere la Vita in un attimo.
Maurizio non  è collegato   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 17:34.


Powered by vBulletin® versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Tutto il materiale presente in questo sito è © di abriga.it All rights reserved