Collaboratori
Contatti
Approfondimenti
Personaggi
Poesie
Murales
Dialetto
Forum
Webcam
Immagini
Video
Home
   

Torna Indietro   Abriga.it il giornale quotidiano online di Aprica e della provincia di Sondrio > Forum liberi > Degne di nota

Degne di nota La notizia in tempo reale....... o quasi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 16-04-15, 08:06   #1
Abriga.it
Collaboratori
 
Data Registrazione: 19-05-05
Messaggi: 5.781
Predefinito Elena Milani all'Expo con "Foglia"

Se brucia ancora la delusione per il fatto che sia saltata – per ora - la presenza della Valtellina nel primo mese di Expo in piazza XXV aprile a Milano, c'è un'artista valtellinese che entrerà di diritto all'Esposizione internazionale con una sua opera che, selezionata fra tante altre a livello internazionale, sarà esposta al padiglione Società Civile di Expo 2015. Si chiama Elena Milani, l'eclettica artista che si muove con disinvoltura fra grafica, pittura, scultura (e pure recitazione), delebiense di origine e oggi residente a Prata Camportaccio. Milani ha partecipazione alla call internazionale per artisti “Land Art in Cascina”, promossa dall’associazione Arte in Cascina e Cascina Triulza. Il concorso ha raccolto artisti provenienti da tutte le nazioni che hanno aspirato allo spazio Expo denominato “Frutteto”, dove sarà raccontata visivamente l'intersezione tra arte e natura. Ebbene la scelta è ricaduta su Milani con l'opera “Foglia” che fa parte del percorso artistico dell'artista. Potremmo quasi dire che si tratta del secondo capitolo di un progetto partito nel 2013 con la realizzazione di “Albero” per Gigart a Chiavenna, una scultura in betulla grezza sezionata e ricostruita a forma di colonna vertebrale umana. «Ora vorrei ricostruire un'altra parte del corpo umano – spiega Milani -. Il mio intento è quello di far riflettere lo spettatore riguardo al rapporto uomo/natura che è un rapporto legato alla sopravvivenza. La sostenibilità non è una faccenda di moda e costume, riguarda la nostra sopravvivenza nell'immediato futuro. Attraverso la colonna vertebrale cercavo di mettere in luce la fondamentale importanza che hanno per noi le piante, gli esseri vegetali, come primo anello di congiunzione della catena alimentare. Le piante sostentano tutte le creature del pianeta e sono l'anello più importante dell'intera catena alimentare. Se le piante dovessero scomparire, lo stesso destino colpirebbe animali e uomini». Partendo da queste riflessione Milani per Expo rappresenterà, attraverso l'albero sezionato, un polmone umano. «Il collegamento tra la natura e la nostra sopravvivenza mi sembra chiaro, semplice, e immediato oltre che avere un buon impatto estetico – prosegue -. Il titolo “Foglia” mi sembra il più adatto per trasformare nuovamente ciò che è umano in ciò che è naturale in un continuo scambio, andata e ritorno, tra simbologia, figurazione e significati. Tornando alla natura l'uomo ritorna a se stesso e al rispetto di se stesso». Già da questa settimana Elena è impegnata nella ricerca dei rami di betulla che le serviranno per realizzare la scultura che poi sarà realizzata e montata direttamente in loco. «E' una bellissima opportunità – conclude -. Devo dire la verità che, quando ho ricevuto la mail in cui mi si diceva che ero stata selezionata, non ci credevo. L'ho riletta più volte e soltanto quando ho potuto parlare con gli organizzatori del concorso mi sono convinta». Per la provincia di Sondrio un orgoglio poter essere esportare... cultura.

Il concorso
L'opera “Foglia” di Elena Milani è stata ritenuta dall’associazione Arte in Cascina e Cascina Triulza la più rappresentativa del tema di Expo Milano 2015, della sua declinazione da parte del Padiglione della Società Civile-Cascina Triulza e del concetto di land art. Insieme a quello di Milani sono stati scelti anche altri quattro progetti che, però, saranno installati in alcuni parchi naturalistici del territorio.
«La giuria chiamata a valutare i progetti e le opere di land art ha riscontrato non solo un gran numero di elaborati – fanno sapere dall'associazione -, ma pure una elevata qualità di idee e di soluzioni artistiche. La selezione è stata molto forte e serrata fino all'ultimo. Crediamo che l'opportunità di incontrare in Expo 2015 un pubblico da 20 milioni di spettatori sia davvero una circostanza unica e preziosa. Milani realizzerà l’opera nell’area esterna del padiglione della Società Civile, Cascina Triulza, visibile da tutti, sarà comunicata dai canali ufficiali e pubblicata nella Agenda Green Planner 2016». Inoltre, durante Expo, l'opera sarà inaugurata e premiata.
Anteprime Allegati
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: elena foglia.jpg‎
Visite: 308
Dimensione:  101,0 KB
ID: 2877   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: elena al lavoro.jpg‎
Visite: 298
Dimensione:  188,8 KB
ID: 2878  
Abriga.it non  è collegato   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01:49.


Powered by vBulletin® versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Tutto il materiale presente in questo sito è © di abriga.it All rights reserved