Collaboratori
Contatti
Approfondimenti
Personaggi
Poesie
Murales
Dialetto
Forum
Webcam
Immagini
Video
Home
   

Torna Indietro   Abriga.it il giornale quotidiano online di Aprica e della provincia di Sondrio > Forum liberi > Degne di nota

Degne di nota La notizia in tempo reale....... o quasi

 
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Prev Messaggio precedente   Nuovo messaggio Next
Vecchio 12-02-11, 09:53   #1
Abriga.it
Collaboratori
 
Data Registrazione: 19-05-05
Messaggi: 5.781
Predefinito "Caso Valtellina": misuriamo la qualità

Basta lamentarsi che la situazione economica in Valtellina è quella che è; misuriamo, invece, la qualità di questa terra che per tradizione è riconosciuta anche fuori dai confini nazionali; capiamone il livello e attuiamo interventi per migliorare le criticità. Paolo Giudici, professore di Statistica dell’Università di Pavia e originario di Tovo, non ha voluto parlare del pregresso, ma del futuro e di quello che occorre fare per il “Caso Valtellina”, caso cioè che evidenzia settori di qualità (credito, prodotti agroalimentari e turismo), ma il relativo isolamento da cui consegue la necessità di apertura e il confronto con il mondo esterno. Lo ha fatto nell’intermeeting tenutosi nella sala Vitali di Sondrio per organizzazione dei Lions Club Sondrio Host, Sondrio Masegra e Tellino, rappresentati rispettivamente da Gino Giudici, Giuseppe Tavasci e Giuseppe Sant’Elia. «La qualità solitamente è un costo, ma può diventare un'opportunità se trasformata in reputazione – ha detto Giudici, 133 pubblicazioni scientifiche alle spalle -. La qualità è intesa come operativa dei processi di un ente, la reputazione è la percezione della qualità e ciò dipende dalla comunicazione. La percezione dei turisti in Valtellina è aumentata o diminuita? Se non ci sono dati come fare a dirlo? Ecco il ruolo della statistica». Spiegando il caso valtellinese, lo studioso ha evidenziato un’attenzione alla qualità radicata nell'esperienza e alle tradizioni produttive. «Questo suggerisce l'opportunità di misurare la qualità e la reputazione delle principali entità organizzative del territorio, al fine di intraprendere azioni di miglioramento e, quindi, di realizzare uno sviluppo economico sostenibile. Ma sono venuto qui per una proposta concreta: misuriamo la qualità percepita, ad esempio con riferimento al settore agroalimentare e turistico, confrontiamola con quella operativa e integriamola con le misure di ritorno economico (fatturato, margine spese in e-commerce) e con la soddisfazione del cliente». «Importante è unire le forze e affrontare la navigazione ma uniti – ha aggiunto -. Negli ultimi anni sono state fatte diverse cose, come il multiconsorzio e il distretto culturale». Belle parole, ma perché «se la percezione della Valtellina all’esterno è alta – ha obiettato Guido Visini della Vis che produce marmellate -, il turismo non decolla e perché i nostri alberghi consumano prodotti non locali?». La buona reputazione dei valtellinesi dipende dalla tradizione (gli antenati emigrati hanno portato capacità di fare bene), ma «oggi non basta questo – ha replicato il professore -. Ci vuole integrazione». Amara constatazione quella dell’ingegnere Corrado Merizzi che ha fatto notare gli squilibri della provincia: «Anni fa gli urbanisti avevano previsto oggi una popolazione di 40mila, siamo 23mila. Abbiamo costruito quantità enorme di appartamenti. Mille appartamenti a Sondrio sono disabitati. Mentre da noi, a differenze dell'Austria, gli alberghi sono pochi, abbiamo un volume gigantesco di condomini e seconde case, si veda Aprica. La nostra valle è stato distrutta dal punto di vista paesaggistico dai capannoni che non sono stati costruiti per la produzione ma servono per il commercio o per esporre automobili di tutti i tipi. Non so se la scienza statistica dell'Alma Mater Ticinensis possa darci una mano…».
Abriga.it non  è collegato   Rispondi Citando
 

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20:57.


Powered by vBulletin® versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Tutto il materiale presente in questo sito è © di abriga.it All rights reserved