Collaboratori
Contatti
Approfondimenti
Personaggi
Poesie
Murales
Dialetto
Forum
Webcam
Immagini
Video
Home
   

Torna Indietro   Abriga.it il giornale quotidiano online di Aprica e della provincia di Sondrio > Forum liberi > Degne di nota

Degne di nota La notizia in tempo reale....... o quasi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 08-05-15, 09:42   #1
Abriga.it
Collaboratori
 
Data Registrazione: 19-05-05
Messaggi: 5.781
Predefinito Giornata dedicata a Camilla Cederna

Giornata dedicata a Camilla Cederna quella in programma l'8 maggio a Ponte in Valtellina. Il teatro Vittoria, per organizzazione della biblioteca Libero Della Briotta, ospita lo spettacolo “Nostra Italia del miracolo” ispirato alla figura di Camilla Cederna con Maura Pettoruso e la drammaturgia e regia di Giulio Costa. In scena Pettoruso racconterà le parole della stessa Cederna dalla guerra alla Liberazione, dal boom economico agli anni di piombo, dalle televisioni commerciali alle piogge acide. Con un’ironia pungente e quanto mai scontata Cederna lascia affiorare qualcosa di più profondo, concreto e universale: l’Italia. O meglio, l’italiano. Quello che corre sfrenatamente verso il gradino più alto, una volta. Quello che raccatta i suoi entusiasmi, si rimbocca le maniche e torna al gradino più basso, oggi.
«Camilla è donna, pienamente e fieramente – spiega Costa -. Non si “traveste” da uomo per aumentare la sua credibilità nel mondo maschilista a cui appartiene (quello del giornalismo). È una donna femminile: si veste alla moda, è sempre truccata, pettinata, ingioiellata. Camilla è donna senza rinunce. Colta e raffinata, orgogliosa e sicura di sé, benestante e milanese, in anni caldi e pericolosi nell’Italia che cambia, Camilla sembra l’antitesi della donna rivoluzionaria che lotta nelle piazze. In realtà anche Camilla si arrabbia e si indigna, ma la sua arma è la penna, precisa, tagliente, affilata dall’intelligente occhio con cui osserva il mondo. Camilla è una giornalista senza mezzi termini. Giornalista per passione, per amore, per professione». Lo spettacolo avrà inizio alle 21, con ingresso libero.
Ma ci sarà un'altra iniziativa interessante ovvero “Aperitivo con Camilla” (alle 19) voluto dall'assessore alla Cultura del Comune di Ponte, Elena Folini, che si terrà nella sede dell'associazione Amici Anziani dove è conservata la biblioteca di Camilla Cederna, che è stata catalogata e riordinata. Si tratta di mille volumi appartenuti a Camilla e donati, per volontà della sorella Maria Sofia, all’associazione Amici Anziani di Ponte in Valtellina nel 1998. Trait d’union fra la famiglia Cederna e l’Associazione Amici Anziani è stato Renzo Castiglioni, art director che dopo una lunga carriera a Milano si ritirò a Ponte e suggerì alla famiglia Cederna questa collocazione. I volumi sono stati catalogati e ora si presentano al pubblico.
Abriga.it non  è collegato   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 10:13.


Powered by vBulletin® versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Tutto il materiale presente in questo sito è © di abriga.it All rights reserved