Collaboratori
Contatti
Approfondimenti
Personaggi
Poesie
Murales
Dialetto
Forum
Webcam
Immagini
Video
Home
   

Torna Indietro   Abriga.it il giornale quotidiano online di Aprica e della provincia di Sondrio > Forum liberi > Degne di nota

Degne di nota La notizia in tempo reale....... o quasi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 15-05-15, 15:38   #1
Abriga.it
Collaboratori
 
Data Registrazione: 19-05-05
Messaggi: 5.781
Predefinito Luigi Serafini e il suo Codex arrivano in Valle

Colpo grosso per la biblioteca Acari di Tirano che il 20 e 21 maggio, ospiterà l'architetto, designer e artista romano Luigi Serafini. L'occasione giunge al termine del progetto educativo "Tavole di Visionari", condotto nel periodo invernale nella classi quinte della scuola primaria Credaro e nella prima della media Trombini", che ha avuto come soggetto la più nota opera artistica di Serafini: il Codex Seraphinianus. Pur apparendo inizialmente come un semplice libro dal volume importante, il Codex racchiude un'immensa realtà fantastica, fatta di fiori, frutti, animali, piante, uomini e molto altro ancora, che vanno a costituire una vera e propria enciclopedia. A renderlo speciale è l'estrema originalità con cui gli elementi del quotidiano vengono mischiati e ibridati, per costruire una realtà surreale che sconvolge proprio per la sua deformata vicinanza con il nostro mondo.
«Quello che gli ideatori del progetto "Tavole di Visionari" Mattia Agostinali e Serena Saligari hanno voluto approfondire, con la collaborazione degli educatori della Cooperativa Sociale Kirikù, è la possibilità di andare oltre la realtà – spiegano dalla biblioteca -, di pensare e vedere le cose in modo diverso, di dare ad esse un significato diverso tramite lo sguardo laterale e il saper pensare l'inconsueto. Date le premesse, il percorso ha previsto un'attività di neografismo per le scuole secondarie che, dopo aver accumulato un'approfondita conoscenza dei sistemi linguistici e dei tipi di scrittura, si sono cimentate nella produzione di una nuova scrittura, il loro alfabeto costituito da grafi personali e ingegnosi. Alle elementari, il lavoro si è incentrato sulla progettazione di bizzarre macchine inutili, sull'esempio, tra i tanti, di "Le macchine di Munari" e della sezione meccanica del Codex stesso. Sono nate macchine originali, che si occupano di risolvere problemi che così insignificanti poi non si sono rivelati: portare il bel tempo la domenica, trasportare il telecomando fino alla poltrona su cui siamo spaparanzati, accudire (e, in caso, punire!) i fratelli minori, e molte altre ancora».
Il programma della due giorni è ricco. L'arrivo di Luigi Serafini è in occasione del rush finale infatti: nella mattinata di venerdì 22 maggio, negli spazi della biblioteca, i due ordini di scuola si incontreranno e sarà il momento in cui i ragazzi più grandi utilizzeranno le loro scritture inventate per descrivere gli accurati ingranaggi delle macchine inutili. L'evento sarà anticipato nella serata del 21 maggio (alle 20,45 sempre in biblioteca) da un incontro pubblico dal titolo "Codex: i mondi (im)possibili di Luigi Serafini". La chiacchierata vuole essere un momento di discussione e soprattutto di esplorazione dell'universo del Codex, in compagnia del suo autore. Sarà questa l'occasione in cui tutti gli interessati alla fantasia, alla creatività e soprattutto alla visionarietà potranno confrontarsi con Serafini e scoprire le origini della sua opera, il suo lancio sul mercato e l'enorme e differenziata eco che si è espansa in tutto il mondo attorno al fenomeno Codex Seraphinianus. Dato il limitato numero di posti disponibili, si raccomanda la prenotazione al numero 0342 702572 oppure direttamente in biblioteca.
Abriga.it non  è collegato   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 10:42.


Powered by vBulletin® versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Tutto il materiale presente in questo sito è © di abriga.it All rights reserved