Collaboratori
Contatti
Approfondimenti
Personaggi
Poesie
Murales
Dialetto
Forum
Webcam
Immagini
Video
Home
   

Torna Indietro   Abriga.it il giornale quotidiano online di Aprica e della provincia di Sondrio > Video > Video di Aprica

Rispondi
 
Strumenti Discussione ModalitÓ Visualizzazione
Vecchio 31-01-11, 09:42   #1
Abriga.it
Collaboratori
 
Data Registrazione: 19-05-05
Messaggi: 5.781
Predefinito Video "Lo stato degli Zapei d'Abriga"

Vi proponiamo un videoservizio sullo stato del sentiero "Zapei d'Abriga", che collega la frazione di Motta con Aprica.



Abriga.it non  Ŕ collegato   Rispondi Citando
Vecchio 31-01-11, 23:20   #2
Stentar÷l
Utente
 
L'avatar di Stentar÷l
 
Data Registrazione: 16-10-05
LocalitÓ: Seregno
Messaggi: 419
Predefinito Riferimento: Video "Lo stato degli Zapei d'Abriga"

Un vero peccato che il sentiero non sia pi¨ percorribile, occorrerebbe farlo conoscere e valorizzarlo turisticamente, in virt¨ anche del suo significato storico di collegamento tra la Serenissima e la Valtellina, come a suo tempo illustrato da una conferenza del Prof. Garbellini.
Ho fatto in tempo a percorrerlo nei pochi anni tra il momento in cui era stato risistemato e i lavori della Ss. 39 e, udendo la descrizione di Luisa Moraschinelli dei luoghi e degli accadimenti, ed era stato un buon modo per calarsi nelle difficoltÓ della prima metÓ del secolo scorso. Inoltre Ŕ, come lo era un tempo necessariamente, un buon modo per raggiungere Motta e quindi il fondovalle godendo di una notevole visuale sulla Valtellina.
Speriamo che qualche ente ne sponsorizzi la sistemazione.
Ciao
Stent
__________________
___________________________________________
I'm not a Number, I'm a Free Man (the Prisoneer)
Stentar÷l non  Ŕ collegato   Rispondi Citando
Vecchio 31-01-11, 23:41   #3
Maurizio
Utente
 
L'avatar di Maurizio
 
Data Registrazione: 25-02-05
LocalitÓ: Aprica
Messaggi: 2.025
Predefinito Riferimento: Video "Lo stato degli Zapei d'Abriga"

Citazione:
Originariamente inviato da Stentar÷l Visualizza Messaggio
Speriamo che qualche ente ne sponsorizzi la sistemazione.
Non sono d'accordo, deve pagare chi ha distrutto!!!!!!
Stent hai idea di quanto Ŕ costato alla comunitÓ?
Gli enti devono farsi carico di trovare i responsabili di tutto ci˛.
E' ora di finirla di pagare gli "orrori" con i soldi dei contribuenti.
BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!
Scusate il tono, ma sono in...... nero.

Maurizio
__________________
E' meglio perdere un attimo di Vita che perdere la Vita in un attimo.
Maurizio non  Ŕ collegato   Rispondi Citando
Vecchio 31-01-11, 23:47   #4
Gianmario
Utente
 
L'avatar di Gianmario
 
Data Registrazione: 16-12-08
LocalitÓ: Sondrio
Messaggi: 334
Predefinito Video "Lo stato degli Zapei d'Abriga"

Ma certo che deve pagare chi ha causato il danno!
E poi se - come pare - Ŕ stata la ditta che ha sistemato la strada soprastante, avrÓ anche un'assicurazione (obbligatoria), solo che hanno voluto fare i furbi
Gianmario non  Ŕ collegato   Rispondi Citando
Vecchio 31-01-11, 23:51   #5
Maurizio
Utente
 
L'avatar di Maurizio
 
Data Registrazione: 25-02-05
LocalitÓ: Aprica
Messaggi: 2.025
Predefinito Video "Lo stato degli Zapei d'Abriga"

Vi rendete conto sono tre anni che il sentiero Ŕ ridotto cosi.

Maurizio
__________________
E' meglio perdere un attimo di Vita che perdere la Vita in un attimo.
Maurizio non  Ŕ collegato   Rispondi Citando
Vecchio 31-01-11, 23:51   #6
wildambree
Utente
 
L'avatar di wildambree
 
Data Registrazione: 01-03-05
LocalitÓ: purivo original
Messaggi: 415
Predefinito Riferimento: Video "Lo stato degli Zapei d'Abriga"

Buonasera a tutti, Ŕ il solito gratta.atiche che sta per scrivere.

Scusa Stentar÷l, tu sarai pi¨ informato di me e anche effettivamente affettivamente legato al sentiero, ma la tua ultima frase mi dÓ un certo brivido.

Un lavoro di 3/4 anni fa, sicuramente non fatto per volontÓ e con volontari locali, quindi ipotizzo finanziato con soldi di tutti, rovinato dopo pochissimo dalla negligenza e dal disinteresse di chi ha lavorato, assistito, gestito, controllato e compensato i lavori sulla SS.39, dovrebbe ora essere risistemato con altre risorse magari pubbliche?!?

Comunque questo sentiero, di una certa valenza storico-culturale, quanto Ŕ frequentato? Quanto Ŕ conosciuto? Quanto Ŕ costato il progetto/lavoro di sistemazione?

qualunquemente cinicamente Wild

PS: ho visto un elemento umano pronto per gare skyrace!

PSPS: mentre scrivevo non ho visto che altre 3 risposte mi hanno preceduto
__________________
il bianco per i fotografi Ŕ una bestia nera

Ultima modifica di wildambree : 31-01-11 alle ore 23:55 Motivo: dimenticavo i complimenti al Maeshstro e all'elemendo umano !
wildambree non  Ŕ collegato   Rispondi Citando
Vecchio 01-02-11, 00:02   #7
Maurizio
Utente
 
L'avatar di Maurizio
 
Data Registrazione: 25-02-05
LocalitÓ: Aprica
Messaggi: 2.025
Predefinito Riferimento: Video "Lo stato degli Zapei d'Abriga"

Citazione:
Originariamente inviato da wildambree Visualizza Messaggio
Comunque questo sentiero, di una certa valenza storico-culturale, quanto Ŕ frequentato? Quanto Ŕ conosciuto? Quanto Ŕ costato il progetto/lavoro di sistemazione?
Frequentato poco, conosciuto di meno, costato tanto.
Capricci di amministratori che usano il denaro pubblico per sfizio?
Va bene, per˛ non tollero che un' opera costata pi¨ di 50.000 (e non 500.000) euro venga distrutta senza che nessuno dica niente.
Amministratoriiiiiiiiiiiiiiiii dove siete?????????????????

Maurizio
__________________
E' meglio perdere un attimo di Vita che perdere la Vita in un attimo.

Ultima modifica di Maurizio : 01-02-11 alle ore 17:50 Motivo: Chiedo scusa ho messo uno zero in pi¨
Maurizio non  Ŕ collegato   Rispondi Citando
Vecchio 01-02-11, 10:50   #8
Luisa
Utente
 
L'avatar di Luisa
 
Data Registrazione: 27-02-05
Messaggi: 288
Predefinito Riferimento: Video "Lo stato degli Zapei d'Abriga"

Mi fa piacere leggere l'interesse per gli storici "Zapei d'Abriga". Nella prima fase Ŕ andata male, ma niente paura, la scuola quinta elementare di Villa di Tirano, da qualche mese si Ŕ attivata con i suoi insegnanti.
Personalmente sono stata contattata e invitata e ho risposto a una infinitÓ di domande che mi hanno fatto, e non a caso, ma non tutti sanno che i "Zapei d'Abriga" comprendono anche parte del Comune di Villa di Tirano, e di Teglio.
Io ho definito questi ragazzi, anello di congiunzione fra il passato e il futuro. (vedi www.altarezia. info (Villa di Tirano)
Non so dare altre spiegazioni, ma i "Zapei d'abriga" rifioriranno. Non sono stati dimenticati.
Luisa
Luisa non  Ŕ collegato   Rispondi Citando
Vecchio 01-02-11, 11:23   #9
Maurizio
Utente
 
L'avatar di Maurizio
 
Data Registrazione: 25-02-05
LocalitÓ: Aprica
Messaggi: 2.025
Predefinito Video "Lo stato degli Zapei d'Abriga"

Non ho capito Luisa, l'intenzione degli scolari di Villa di Tirano Ŕ quella di riaprire il sentiero o di studiarne la storia?

Maurizio
__________________
E' meglio perdere un attimo di Vita che perdere la Vita in un attimo.
Maurizio non  Ŕ collegato   Rispondi Citando
Vecchio 01-02-11, 11:39   #10
penelope
Utente
 
Data Registrazione: 02-09-10
Messaggi: 19
Predefinito Riferimento: Video "Lo stato degli Zapei d'Abriga"

non conosco bene la storia nŔ le vicende, ma il luogo Ŕ incantevole.
il tema induce per˛ a riflessioni importanti applicabili - purtroppo - a molti altri posti, a cominciare dal grado di senso civico per arrivare al senso di appartenenza: finiti "i vecchi" Ŕ assai raro che qualcuno si spinga in questi luoghi e si ponga il problema del loro mantenimento, del ripristino o del rispetto...difficilmente si coltiva l'amore innato che i pi¨ piccoli dimostrano di avere ( il richiamo alla terra e alle proprie origini Ŕ sano e istintivo, sono le deviazioni imposte dall'esterno che ci allontanano dalle radici ) e purtroppo, troppo spesso, chi firma carte e finanziamenti, non sa nemmeno dove i sono i luoghi "da salvare" di cui ( a loro beneficio ) si riempiono la bocca. Il problema sta, secondo me, come sempre, nella conoscenza e nelle competenze, oltre che nella volontÓ di fare il bene e l'interesse della collettivitÓ anzichŔ il proprio. A maggior ragione trovo bellissimo il video che avete realizzato...la sensazione che dÓ Ŕ quella che pi¨ cerco e apprezzo in questo genere di attivitÓ documentaristica: riuscire a trasmettere la meraviglia, la scoperta, lo straordinario che abbiamo sotto il naso, come nel video aquafregia. bravo direttore, brava, garbata, delicata e rispettosa, capace di mettersi in ascolto favorendo cosý l'ascolto da parte di chi guarda; e bravo operatore, montatore, produttore e MAESTRO!
penelope non  Ŕ collegato   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
ModalitÓ Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB Ŕ Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] Ŕ Attivato
Il codice HTML Ŕ Disattivato

Vai al Forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 23:29.


Powered by vBulletin® versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Tutto il materiale presente in questo sito Ŕ ę di abriga.it All rights reserved