Collaboratori
Contatti
Approfondimenti
Personaggi
Poesie
Murales
Dialetto
Forum
Webcam
Immagini
Video
Home
   

Torna Indietro   Abriga.it il giornale quotidiano online di Aprica e della provincia di Sondrio > Forum liberi > Generale

Generale Il forum per discutere di tutto

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 16-07-13, 23:47   #1
wildambree
Utente
 
L'avatar di wildambree
 
Data Registrazione: 01-03-05
Località: purivo original
Messaggi: 415
Predefinito Sentiero Valtellina - tratto chiuso

Approfitto del mezzo pubblico per chiedere informazioni.
Stasera 16 luglio 2013, arrivando ad imboccare il sentiero Valtellina subito dopo la scuola materna di Tresenda per andare verso Sondrio, ho trovato tutto sbarrato con reti metalliche.
Mi é sfuggita qualche notizia?
Lavori improrogabili che non si potevano fare a inizio o fine stagione?
__________________
il bianco per i fotografi è una bestia nera
wildambree non  è collegato   Rispondi Citando
Vecchio 17-07-13, 08:07   #2
Gianmario
Utente
 
L'avatar di Gianmario
 
Data Registrazione: 16-12-08
Località: Sondrio
Messaggi: 334
Predefinito Sentiero Valtellina - tratto chiuso

...Se i lavori che stanno facendo riguardano la rimozione delle radici che passando sotto l'asfalto e possono rendere pericoloso il transito, sono giustificati. Però mi sembra di ricordare - ma c'è chi potrebbe essere meglio informato - che il finanziamento risale a molto tempo fa; probabilmente le solite "lungaggini burocratiche" hanno fatto sì che l'intervento venisse ritardato in modo tale da ricadere esattamente all'interno del periodo più frequentato del sentiero.

Gianmario non  è collegato   Rispondi Citando
Vecchio 17-07-13, 21:55   #3
wildambree
Utente
 
L'avatar di wildambree
 
Data Registrazione: 01-03-05
Località: purivo original
Messaggi: 415
Predefinito Riferimento: Sentiero Valtellina - tratto chiuso

Appunto, le solite lungaggini burocratiche, diciamo che cosí nessuno ha responsabilità...
Allora io dico che alcune Comunità Montane credono nel Sentiero Valtellina come strumento sportivo, ricreativo e turistico ed altre che evidentemente lo ritengono un incombenza, un'opera o una struttura che i tempi moderni impongono, ma in cui non si crede, lo si vede dalla manutenzione ma ancor piú dalla segnaletica.
Spesso vedo cicloturisti con tanto di sacche e zaino (magari sprovveduti ma non credo) che percorrono tratti su strade trafficate parallele al sentiero. Non credo siano folli, probabilmente si sono persi qualche indicazione?
__________________
il bianco per i fotografi è una bestia nera

Ultima modifica di wildambree : 18-07-13 alle ore 20:38 Motivo: italiacano da velocità
wildambree non  è collegato   Rispondi Citando
Vecchio 19-07-13, 09:11   #4
Abriga.it
Collaboratori
 
Data Registrazione: 19-05-05
Messaggi: 5.781
Predefinito Riferimento: Sentiero Valtellina - tratto chiuso

http://www.abriga.it/fvb/showthread.php?p=11826
Abriga.it non  è collegato   Rispondi Citando
Vecchio 22-07-13, 15:54   #5
wildambree
Utente
 
L'avatar di wildambree
 
Data Registrazione: 01-03-05
Località: purivo original
Messaggi: 415
Predefinito Riferimento: Sentiero Valtellina - tratto chiuso

Non sono un ingegnere civile, ma giustificare che i lavori di rifacimento dell'asfalto vanno fatti d'estate, sottintendendo che servono alte temperature, mi sembra troppo semplice.
Ci sarà magari una convenienza economica a farlo d'estate, per il resto ci sono esempi che non hanno giustificazione tecnica.
Le strade dei passi svizzeri sono fatte a regola d'arte, con durata notevole e con condizioni di sollecitazione estreme (neve ghiaccio catene...) eppure vengono rifatte con condizioni cilmatiche che d'estate sono paragonabili alle nostre primaverili o autunnali.
__________________
il bianco per i fotografi è una bestia nera
wildambree non  è collegato   Rispondi Citando
Vecchio 22-07-13, 20:15   #6
Gianmario
Utente
 
L'avatar di Gianmario
 
Data Registrazione: 16-12-08
Località: Sondrio
Messaggi: 334
Predefinito Sentiero Valtellina - tratto chiuso

Sì, anche a me le motivazioni sembrano risibili... e poi volendo ci sarebbero asfalti che necessitano di temperature meno elevate; sono anche meno inquinanti, riflettono meno il calore ecc... e non hanno costi eccessivi, per una pista ciclabile solo l'ideale.. Poi che dire dell'aspetto manutentivo? Forse non era meglio prevenire che curare, cioè evitare che le radici facessero tutto quel bel lavoro? Il costo sarebbe stato minore.

Gianmario non  è collegato   Rispondi Citando
Rispondi

I Tags
bicicletta, lavori, sentiero valtellina

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:19.


Powered by vBulletin® versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Tutto il materiale presente in questo sito è © di abriga.it All rights reserved