Collaboratori
Contatti
Approfondimenti
Personaggi
Poesie
Murales
Dialetto
Forum
Webcam
Immagini
Video
Home
   

Torna Indietro   Abriga.it il giornale quotidiano online di Aprica e della provincia di Sondrio > Le poesie > Al nos dialt

Al nos dialt Le poesie in dialetto Valtellinese

 
 
Strumenti Discussione Modalit Visualizzazione
Prev Messaggio precedente   Nuovo messaggio Next
Vecchio 10-11-13, 12:15   #1
Luisa
Utente
 
L'avatar di Luisa
 
Data Registrazione: 27-02-05
Messaggi: 288
Predefinito Parabole

NUEMBAR
Parabola dei primi posti Luca 14.15-24
Nutandu cuma i prim ‘nvidac’ i scirniua i prim posc’ (al Signor) al ga cnta sta Parabola:
Quandu ta se ‘nvidat a nozzi da uarg, metat miga ai prim posc’, parch al pudares usga an ‘nvitat p impurtant da ti, e an dal tal casu, qul ca t ‘nvidat al sares custt a uigni a it:”cedach al post”. Ilora ti, pi da urgogna, tar da ciap l’ltim post.
‘Nveci quandu ta se ‘nvidat a nozzi, uan a mtat al l’ltim post. Quandu al riuar qul ca t ‘nvidat, al ta dir:
“Amis un, ciapa an post mior” Ilora al sar par ti, mutif da unor dauanti a tc i ‘nvidac.
Difati chi ca l fa i granc’ i sar sbasac’ e chi ca sa sbasa i sar ulsac’.(esaltac



DICEMBAR
Parabola del fattore infedele Lc.16/1-8
(al Signor) al diseua ai s discepui:
An om al gaua an amministrator e quest le uignit acsat dauanti a l da u mangiat fo tt la so roba.
Al padr al la ciama e al ga dis:”El uera qul ca snti di da ti? Rndum cnt da la to aministrazu, parch da stu mumnt ta pudar p fal’aministrator.
L’aministrator al sa dis:
“Ca faroi ade ca al m padr al ma tc l’aministrazu?G miga forsa da zap, da cerc l’elemosina ma vergogni. Al so mi qul ca far: Quandu ch’al ma sar tc l’aministrazu i ma thji an da li si ca’.”.
Al ciama n a n qui ch’i gaua debac’ cun al so padr e al ga dis al prim:.“Ti quato gh’et da dbat cun al to padr?”Quel al respond: “cnt barii da li”.
“Ciapa al to foi , senta te scrif cinquanta.
Pu al ga dis a in tar: “ E ti quat ghet da debat?
E qul al respond:”Cnt misri da gr”. Al ga dis:”Ciapa al to fi e scrif tanta”.
Al padr al loda qul aministrator disunst parch la agit cun furbizia.
Difati i fii da stu mond, an di s afari cun i otar ae p frbi di fii da i fii da quii par be’
L.M..
da piazzare al suo solito posto.p.f se possibile

Ultima modifica di Luisa : 15-11-13 alle ore 19:14 Motivo: volevo inserire le due parabole novembre e dicembre nel suo posto come le dieci precedenti. Grazie per l'aiuto, -Parabo
Luisa non   collegato   Rispondi Citando
 

Strumenti Discussione
Modalit Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] Attivato
Il codice HTML Disattivato

Vai al Forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 19:56.


Powered by vBulletin® versione 3.8.8
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Tutto il materiale presente in questo sito di abriga.it All rights reserved